TREKKING TRA LE DOLOMITI DELLA VAL DI FASSA

Scopri i dettagli

Val di Fassa

Prezzo

90,00 €

Dettagli dell'escursione
Durata

6h (in media)

Difficoltà Escursione

Escursionistico Intermedio

Partecipanti Ammessi

Min 4 - Max 12

Lunghezza Percorso

10 km (in media)

Dislivello

600 m (in media)

Data

Mercoledì 12 - Domenica 16 Giugno

Incontro

Cascata di Cavalese (TN)

Non Ammesso
Guide

Saverio

Prezzo

90,00 €

Luogo

Val di Fassa

Posizione
Programmazione

Cari Wild-Trekkers, ecco per voi il programma del trekking tra le Dolomiti della Val di Fassa che si terrà questa estate 😃 Ad accompagnarvi ci sarà Saverio: profondo conoscitore del territorio e abitante della valle negli ultimi 5 anni vi porterà a vivere questi luoghi accedendo alle bellezze più rinomate prevalentemente tramite sentieri ed itinerari privilegiati e lontani dalla grande massa di turisti. Avremo modo di conoscere da molto vicino alcune delle specie animali che abitano queste magnifiche montagne, assaporare sapori e gustare i profumi dei prodotti del territorio ed, ovviamente, rimanere incantati dai magnifici panorami che solo le Dolomiti hanno😎 L’arrivo è previsto per il Mercoledì e la fine per il primo pomeriggio della Domenica, trascorrendo 5 giorni tra i sentieri più belli della valle e non solo! A seguire tutti i dettagli.

Giorno 1

ARRIVO

Ci incontreremo alla Cascata di Cavalese, luogo riservato ed estremamente accessibile anche con i mezzi; l'orario di arrivo sarà compreso tra le ore 11:00 e le ore 13:00 ed è qui che formeremo il nostro gruppo. Dopo una breve presentazione del viaggio e dei partecipanti dedicheremo del tempo ad un breve e facile giro intorno alla stupenda cascata, avremo anche del tempo per mangiare qualcosa (l'organizzazione del pranzo al sacco è a carico dei partecipanti) ed infine ci dirigeremo verso Canazei per una seconda facile uscita tra foreste di larici ed abeti fino a raggiungere e visitare alcuni paesi della Val di Fassa: Campitello e Canazei.

Giorno 2

CRESTE DEL CIAMPAC E VAL CONTRIN

Catapultati tra storia, paesaggi unici e cime a perdita d'occhio, il primo luogo ad accogliere la nostra presenza sarà la grande vallata in località Ciampac; dopo colazione andremo ad Alba di Canazei e prenderemo la funivia con la quale copriremo inizialmente una parte del dislivello ed, una volta raggiunta la stazione a monte, potremo ammirare un panorama spettacolare sui principali gruppi dolomitici. Da qui inizierà una breve salita a piedi sino a raggiungere il vero e proprio punto di partenza della nostra escursione: Sella Brunéch. Da subito sarà chiaro il nostro itinerario, ben visibile tra creste aeree; dovremo fare i conti con un po' di adrenalina data dall'esposizione ma il sentiero sarà ben battuto e tutto il gruppo potrà affrontare questi passaggi in sicurezza proprio grazie alla facilità del terreno. La soddisfazione sarà unica, garantito! Terminata la prima parte, il resto della giornata sarà tecnicamente molto più facile e gli occhi avranno tutto il tempo per poter ammirare la bellezza della Marmolada, dei segni della nostra storia ancora vividi e della Val Contrin, la quale sarà l'ultimo luogo di passaggio prima di tornare alle nostre auto. Le ultime ore del pomeriggio potranno esser dedicate liberamente a quel che si preferisce ma la Guida sarà comunque al vostro servizio per qualsiasi esigenza.

Giorno 3

REGNO DELLE MARMOTTE E CASCATE NASCOSTE

Il terzo giorno è stato programmato per riposare un po' le gambe, sia per recuperare le gambe dopo l'attività del giorno precedente sia per esser pronti alla più impegnativa e lunga escursione del 4° giorno. La mattina cammineremo tra vallate e foreste d'alta montagna all'interno del "regno delle marmotte": poterne incrociare alcune da molto vicino sarà più che probabile e, tra un sentiero e l'altro, in poco tempo raggiungeremo alcune cascate nascoste di straordinaria bellezza ed importanza per l'ecosistema alpino. Un breve pranzo al sacco e la scoperta di alcune tradizioni locali nate dallo sfruttamento della flora che incontreremo ci accompagneranno alla fine dell'escursione. Il pomeriggio sarà dedicato nuovamente alla visita del fondo valle per chi vorrà, mentre chi lo desidera avrà il tempo libero da attività organizzate. Dopo la cena insieme faremo un breve briefing per i giorni a venire.

Giorno 4

LAGO D'ANTERMOIA

Siamo arrivati al quarto giorno, il più impegnativo di tutti: quasi 20km, 1000m di dislivello e 8 ore tra alcuni dei più emozionanti sentieri della valle; ma tranquilli, non ci correrà dietro nessuno e potremo affrontare questo itinerario con tutta la tranquillità necessaria. Tra rifugi, forcelle, passi e paesaggi lunari la nostra meta sarà il Lago d'Antermoia, un gioiello custodito ai piedi dell'omonima cima caratterizzato da acque cristalline ed una vista imparagonabile. Il ritorno a casa avverrà attraversando l'incontaminata Val Duron, percorrendo un sentiero pianeggiante e costantemente orientato verso la Regina delle Dolomiti la Marmolada, ormai illuminata dalle ultime luci del giorno. Dopo cena, chi vorrà, potrà unirsi per una uscita serale e conclusiva.

Giorno 5

FORESTA DEI VIOLINI E PONTE SOSPESO

Il viaggio terminerà con la visita alla foresta dei violini di Paneveggio e in Val Venegia camminando tra malghe e ponti sospesi. Sulla via del ritorno avremo inoltre modo di visitare il centro faunistico di Paneveggio dove, dopo un fortunato avvistamento dei cervi nobili presenti nell'area, potremo sciogliere il gruppo e far ritorno alle nostre case. Fine del viaggio prevista per le ore 17:00 circa.

Prenota ora
Equipaggiamento per l'escursione
Obbligatorio

- Scarpe da trekking; - Zaino; - Borraccia per acqua (almeno 1.5 litri); - Giacca impermeabile (tipo keeway); - Abiti da montagna; - Cappello con visiera o bandana.

Consigliato

- Bastoncini da trekking; - Vestiti tecnici a strati.

Note Aggiuntive

Il viaggio è pensato per escursionisti con un livello di allenamento intermedio. Nonostante il quarto giorno sia realmente impegnativo l'organizzazione dello stesso è pensata per permettere alla maggior parte delle persone di poterne godere in sicurezza e tranquillità; la figura della Guida servirà proprio a garantire una corretta riuscita di tutte le esperienze così da poter terminare questi 5 giorni nel migliore dei modi. 🔴 COSA È INCLUSO? ✅ Organizzazione del TREKKING; ✅ Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica locale; ✅ Assicurazione RCT della Guida; ✅ Pacchetto di escursioni dei 5 giorni. 🔴 COSA NON È INCLUSO? 🚫 Alloggio: la scelta dell'alloggio è libera e discrezionale; chi vorrà potrà unirsi agli altri partecipanti nella condivisione di un appartamento. 🚫 Pasti non indicati (faremo sempre pranzo al sacco e chi vorrà potrà fermarsi nei rifugi che incontreremo consumando autonomamente, le soste pranzo saranno organizzare per dar questa possibilità); 🚫 Costo impianti di risalita (25€ circa a persona) 🚫 Trasferimenti da e per i punti di partenza delle località (si prevedono brevissimi tratti di auto, cercheremo di organizzarci al fine di darci passaggi e usare meno possibile i mezzi) 🚫 Tutto quanto non indicato in "COSA È INCLUSO NELLA QUOTA". ⚠️ PER TUTTE LE INFORMAZIONI SU PRENOTAZIONI, DISDETTE, ASSICURAZIONI AGGIUNTIVE, ITINERARI E VARIE CONTATTARE TELEFONICAMENTE LA GUIDA.

Tutte i viaggi